fbpx
ARTICOLI Dott.ssa FRENELLO

Preparazione ad un intervento chirurgico al seno

By Ottobre 25, 2020 Ottobre 31st, 2020 No Comments

La corretta preparazione ad un intervento chirurgico al seno è determinante per la sua felice riuscita. Una buona predisposizione a livello mentale e pratico, infatti aiuta ad assumere un ruolo attivo cioè ad essere responsabili di quanto sta accadendo e contemporaneamente dà sicurezza.
Prima di un intervento chirurgico al seno, molte domande ti passeranno per la testa. Annotale e non esitare a discuterne apertamente e direttamente con il tuo chirurgo . Non c’è motivo per sentirsi imbarazzati o a disagio.
In base alle domande che molte pazienti hanno posto al proprio chirurgo prima dell’intervento, ecco un elenco di consigli utili.

Preparati mentalmente

Per la maggior parte delle donne, l’aumento del seno implica molti cambiamenti. Proprio per questo motivo occorre innanzitutto avere aspettative realistiche sul risultato dell’intervento, cosa che una corretta informazione, una giusta motivazione contribuiscono a formare. Il confronto con il chirurgo ti può in questo senso giovare e permettere di giungere alla decisione certa, quindi senza incertezze, ma con fiducia.

Preparati anche a ricevere commenti negativi

Ci sono persone che non capiranno la tua decisione. Cerca di stare vicino alle persone che ti sostengono e rispettano la tua decisione.

Crea la tua squadra

Da persona autonoma quale sei, ti potrà sembrare strano chiedere aiuto agli altri. Eppure, dopo l’intervento dovrai dipendere dagli altri. L’aiuto di cui avrai bisogno dipenderà dalla tua situazione personale. Ad esempio, se hai bambini piccoli o animali domestici, dovresti chiedere ad amici o parenti di aiutarti a prendertene cura. In ogni caso, avrai bisogno di qualcuno che ti accompagni all’intervento, ti venga a prendere e rimanga con te per le prime 24-48 ore.

Supporto positivo

Dopo l’intervento è preferibile non avere intorno persone che possano mettere in dubbio la tua decisione. Trascorri del tempo con le persone che ti comprendono e ti fanno stare bene.

Un amico è meglio di un taxi

Non prendere un taxi per tornare a casa dopo l’intervento. Chiedi a un amico di venirti a prendere, di rimanere con te per s assicurarsi che tu stia bene e ti senta a tuo agio.

preparazione ad un intervento chirurgico al seno 1

Figli e animali domestici

Quando ti prepari per l’intervento, assicurati che una persona di tua fiducia si prenda cura dei tuoi figli. Subito dopo l’operazione, non sarai in grado di guidare o cucinare. Inoltre, non sarai in grado di prendere in braccio i tuoi figli o svolgere altre attività fisiche.

Lo stesso vale per gli animali domestici. Nella prima settimana dopo l’operazione, non sarai in grado di prenderti cura di loro e quindi avrai bisogno del supporto degli altri, sia per far passeggiare il cane, sia per far giocare il gatto. Inoltre, gli animali domestici cercano la tua compagnia, ti saltano addosso in segno di saluto, cercano di venire in braccio e possono rischiare di farti inciampare. Queste situazioni dovrebbero essere evitate.

preparazione ad un intervento chirurgico al seno 2

Stile di vita sano

L’esercizio fisico regolare e una dieta sana ed equilibrata sono la preparazione perfetta per il tuo intervento. Ovviamente, dovresti continuare uno stile di vita sano anche dopo l’operazione.

Smetti di fumare!

Smetti di fumare prima dell’intervento al seno. Le ragioni sono molteplici. Il fumo rallenta la circolazione del sangue e stimola la degenerazione dell’elastina del tessuto connettivo, il che a sua volta riduce la tensione della pelle, ritarda il processo di guarigione e aumenta il rischio di complicanze.
Ed infine influisce negativamente non solo sulla tua salute, ma anche sulla tua bellezza.

Il tuo benessere fisico

Se non potrai contare su pasti appena cucinati quando tornerai a casa dopo l’intervento, dovrai organizzarti per tempo. Acquista cibi sani, durevoli e facili da preparare, frutta e snack, oppure cucina in anticipo. L’importante è rilassarsi e godersi un buon pasto.

Riorganizza il tuo frigo

Nel giorno successivo all’intervento, il movimento delle braccia sarà molto limitato. Assicurati che tutte le cose importanti siano in basso e facilmente accessibili. Non sarai in grado di sollevare pesi. Meglio le bottiglie piccole di quelle grandi.

preparazione ad un intervento chirurgico al seno 3

Tempo libero

Avrai parecchio tempo libero dopo l’intervento al seno. Cogli l’occasione per prendere in mano quei libri che ti proponevi di leggere, guardare le nuove stagioni della tua serie preferita, seguire un corso di lingua online o semplicemente riposarti. Riguardati il più a lungo possibile per assicurarti una corretta guarigione. Per questo, procurati molti libri, video, ecc.

Cuscini, cuscini, cuscini

Più sono e meglio è. I cuscini non solo sono piacevolmente morbidi, ma ti sostengono e ti permettono di sederti in posizione verticale. Inoltre, ti consiglio di abituarti a dormire sulla schiena usando dei cuscini per sostenerti. É questa la posizione ideale per dormire dopo un intervento di mastoplastica additiva.

Pigiami e indumenti comodi

Il recupero è più facile con indumenti comodi. Poiché non è possibile sollevare le braccia in alto dopo l’operazione, è preferibile usare abiti semplici da indossare e da togliere (cerniera anteriore).

Per ogni evenienza

Assicurati che tutti i numeri di telefono importanti siano memorizzati nel tuo smartphone in modo da poter contattare rapidamente la persona che starà con te nelle prime 24 ore dopo l’operazione, altri amici, la clinica o il chirurgo, la farmacia, la babysitter o dogsitter e i ristoranti con servizio di consegna a domicilio.

Semplifica le cose

Ciò che sembra semplice prima dell’operazione, può diventare una vera a propria sfida nei giorni successivi all’intervento. Ad esempio:

In cucina e in bagno

Procurati scorte di tutto ciò che è importante per le tue necessità quotidiane e fai in modo che siano facilmente accessibili. Ad esempio:

  • Fai in modo di avere a portata di mano piatti e posate di plastica, perché lavare i piatti può risultare improvvisamente complicato. Non solo eviterai di doverli lavar, ma anche di ferirti nel caso ti dovessero cadere e rompersi.
  • Assicurati di avere abbastanza carta igienica, dentifricio e, se necessario, tamponi o assorbenti. Anche delle salviette umidificate possono essere molto utili in questa situazione.

Preparativi estetici

Nel decorso postoperatorio, non sarai in grado di eseguire molte delle tue consuete routine di bellezza. Pensa, dunque alle cose importanti da fare prima dell’intervento chirurgico, ad esempio, manicure o pedicure, colorazione dei capelli o ceretta.

Il giorno prima dell’intervento al seno

La tua preparazione ad un intervento chirurgico al seno sarà completa se il giorno precedente eseguirai tutto quanto qui di seguito elencato :

  • Bevi molta acqua o tè.
  • Mangia sano.
  • Rimuovi lo smalto alle unghie. L’unghia al naturale, infatti consente al personale medico di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue.
  • Lavati con un sapone antimicrobico.
  • Togli tutti i piercing.
  • Non indossare gioielli.
  • Rivedi il programma con il tuo assistente medico.
  • Assicurati di non avere altre domande sull’intervento.
  • Prepara la borsa: carta d’identità, tessera sanitaria, occhiali e custodia (non indossare lenti a contatto durante l’intervento), indumenti comodi e scarpe da ginnastica.
  • Non mangiare o bere niente dopo la mezzanotte. Altrimenti potresti non tollerare l’anestesia.

Se la preparazione all’intervento chirurgico al seno è stata eseguita correttamente…..

Se hai seguito scrupolosamente i consigli per la preparazione all’ intervento, puoi affrontare con serenità la tua mastoplastica additiva. Molto utile, comunque è disporre di alcune informazioni sul come affrontare il postoperatorio. Se vuoi informazioni in proposito, leggi il mio articolo: “Come affrontare il postoperatorio“.

Contenuti ed immagini sono tratte dal materiale informativo uso medico di Polytech.